giugno 2010


SDFGH.JPGiuy-1.jpg

P1060835.jpgP1060836.jpgP1060837.jpgP10608411.jpgP1060838.jpgP10608411.jpgP1060838.jpgP1060840.jpgP1060841.jpgP1060842.jpgP1060845.jpgP1060846.jpgP1060847.jpgP1060848.jpgP1060849.jpgP1060850.jpgP1060851.jpgP1060852.jpgP1060854.jpgP1060856.jpgP1060857.jpgP1060858.jpgP1060859.jpgP1060863.jpgP1060860.jpg

P1060865.jpgP1060853.jpgP1060864.jpgP1060866.jpgP1060867.jpgP1060920.jpgP1060916.jpgP1060915.jpgP10609131.jpgP1060894.jpgP1060886.jpgP1060885.jpgP1060884.jpgP1060882.jpgP1060880.jpgP1060878.jpgP1060873.jpgP1060877.jpgP1060876.jpgP1060875.jpg

P1060913.jpgP10608061.jpgP1060805.jpgP1060802.jpgP10608042.jpgP1060791.jpgP1060789.jpgP1060787.jpgP1060780.jpgP1060781.jpgP1060782.jpgP1060779.jpgP1060778.jpgP1060766.jpgP1060754.jpgP1060760.jpgP1060748.jpgP10608041.jpgP1060747.jpgP1060768.jpgP1060770.jpgP1060772.jpgP1060773.jpgP1060774.jpgP1060801.jpgP1060799.jpgP1060797.jpgP1060792.jpgP1060786.jpgP1060746.jpgP1060784.jpgP1060790.jpgP1060777.jpgP1060818.jpgP1060819.jpgP1060820.jpgP1060822.jpgP1060823.jpgP1060825.jpgP1060828.jpgP1060831.jpgP1060832.jpgP1060834.jpgP1060844.jpgcani a.jpg

palla.jpggool.jpgpalla.jpgbello e papà.jpg

pino.jpgserra pino.jpgP1060807.jpgP1060806.jpgP1060803.jpgP1060794.jpgP1060798.jpg

gas 5.jpg

gas 4.jpg

gas 2.jpg

gas3.jpg

(elaborazione artistica di  Mario Costantini)

per invio interventi e opere d’arte relative all’argomento

pikarj@libero.it


http://www.pinobertelli.it/index.php?pb=pino_bertelliBurkinabn7.jpgAtene01.jpgBurkina2.jpgAmazzonia016.jpgMannheim065.jpgIraq011.jpgFiume01.jpg

Chernobyl 14.jpg

Chernobyl 13.jpg Napoli06.jpg

Amazzonia020.jpgNapoli05.jpg

Napoli01.jpg

legati.gif

F.to Pino Bertelli ( liberamente riprese per amor della bellezza dal suo sito)

loc j 5001.jpgloc j 5001.jpgloc j 5001.jpgloc j 5001.jpgloc j 5001.jpgloc j 5001.jpgloc j 5001.jpg

a volte ricevo delle lettere simpatiche….


“NON VOGLIO GIOCATTOLI DI PLASTICA MA PAROLE D’ORO” bambinoparco.jpgbambinoparco.jpgbambinoparco.jpgbambinoparco.jpgbambinoparco.jpgbambinoparco.jpgbambinoparco.jpgbambinoparco.jpgbambinoparco.jpgbambinoparco.jpgbambinoparco.jpgbambinoparco.jpgbambinoparco.jpgbambinoparco.jpgbambinoparco.jpgbambinoparco.jpgbambinoparco.jpgbambinoparco.jpgbambinoparco.jpgbambinoparco.jpg


Mi chiamo Antonio Masullo, sono un artista ma anche un papà,
vi scrivo perché mi è venuta un’ idea che oltre ad essere un’ opera
d’arte, diventa anche un modo per lanciare un messaggio sociale riguardante il
mondo dei nostri bambini  Ho un figlio piccolo, un bambino di quattro anni, e come tanti altri
papà mi sono accorto dell’enorme numero di giocattoli che ha a disposizione,
il più delle volte inutilizzati A volte succede che questi giochi gli vengano regalati per un loro
desiderio ma il più delle volte per sopperire a delle lacune.
La mancanza di tempo per troppo lavoro ci impedisce di instaurare con
i nostri figli un rapporto basato sul gioco classico, sul dialogo e
sul racconto diretto, momenti importanti per la loro crescita e per la
loro formazione Talmente è grande la mole dei giochi che riempie le stanze dei nostri
piccoli che una tantum siamo costretti a dovercene liberare buttandoli
a volte quasi nuovi La mia idea quindi, è quella di costruire una sagoma in plexiglas di
un bambino (vedi immagine allegata), un grande contenitore trasparente
da collocare nel mezzo di una piazza affinche’ sia visibile nella
forma e nel messaggio Il fine è quello di riempirla di giocattoli usati, quelli che
altrimenti butteremo nel cassonetto, chiunque quindi potrà venire in
piazza e portare la sua busta di giochi “da scaricare” nella statua
partecipando così attivamente all’operazione artistica e sociale
La sagoma del bambino avra’ delle lettere dorate in corrispondenza
dell’orecchio che simboleggeranno lo slogan che sarà scritto ai piedi
della statua “NON VOGLIO GIOCATTOLI DI PLASTICA MA PAROLE D’ORO”
E’ chiaro quindi il messaggio che questa opera, questa grande scultura
vuole esprimere: “parlate un po’ di più con i vostri figli invece di regalargli
inutili e costosi giocattoli, dedicategli più tempo perché è solo di questo
che hanno bisogno” La statua diventerà nel tempo punto di riferimento (a mio avviso a
livello internazionale) per tutte quelle tematiche che riguardano la
sensibilità dei bambini, e momento di attrazione “ludico” in quanto
tanta gente verrà a vedere le stratificazioni dei giocattoli
accumulati nel tempo …ah, dimenticavo, per realizzare questa idea avrei bisogno di un
curatore, di un luogho dove sistemare l’opera e di uno sponsor che mi aiuti a costruirla
Grazie
Antonio Masullo, largo Don Orione 10, 00183 Roma
Tel 338 9200307 06 70392192
www.antoniomasulloidea.it anto.masullo@gmail.com
P.S. Antonio Masullo ha anche scritto un libro presente
in tutte le librerie Feltrinelli e ordinabile su internet:
Antonio Masullo “Papà istruzioni per…”
Besa Editrice

luisolar1ssocc.jpgluisolar1ssocc.jpgluisolar1ssocc.jpgluisolar1ssocc.jpgluisolar1ssocc.jpgluisolar1ssocc.jpgluisolar1ssocc.jpgluisolar1ssocc.jpgluisolar1ssocc.jpgluisolar1ssocc5001.jpgluisolar1ssocc.jpgluisolar1ssocc.jpgluisolar1ssocc.jpgluisolar1ssocc.jpgluisolar1ssocc.jpgluisolar1ssocc.jpg

Pagina successiva »